Circ. 66/21

Cerro M., 4/3/2021      

Agli alunni 

Alle famiglie

Al personale docente e non docente dell’Istituto

Oggetto: alunni e studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori, le cui prestazioni siano ritenute indispensabili per la garanzia dei bisogni essenziali della popolazione

A proposito degli alunni figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori, le cui prestazioni siano ritenute indispensabili per la garanzia dei bisogni essenziali della popolazione, non contemplati né dal Dpcm 2 marzo 2021, né dall’OR Lombardia n. 714 a data odierna fra le categorie autorizzate alla frequenza delle lezioni in presenza, si osserva che essi sono oggetto di specifica precisazione contenuta nella nota Ministero Istruzione n. 343 del 4/3/2021 a firma del Capo Dipartimento per il sistema di Istruzione e formazione dott. M. Bruschi. 

In essa si legge: “A questo proposito, restano attuabili, salvo ovviamente diversa disposizione delle Ordinanze regionali o diverso avviso delle competenti strutture delle Regioni, da verificare da parte degli USR, le disposizioni del Piano Scuola 2020-2021 (“Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione”, approvato con DM 26 giugno 2020, n. 39), nella parte in cui prevedono che vada garantita anche “la frequenza scolastica in presenza… degli alunni e studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori, le cui prestazioni siano ritenute indispensabili per la garanzia dei bisogni essenziali della popolazione”, secondo quanto indicato dalla nota 1990/2020, “nell’ambito di specifiche, espresse e motivate richieste e … anche in ragione dell’età anagrafica”. In tal senso, già si è espressa esplicitamente Regione Lombardia, attraverso una specifica FAQ”. 

Alla luce di quanto precisato dal Ministero e da Regione Lombardia, dunque, si rende noto che anche alle famiglie che si trovino in suddetta situazione sarà possibile manifestare la propria volontà di far seguire ai propri figli le lezioni in presenza, mediante mail agli indirizzi: MIIC84700L@istruzione.it e margherita.castaldo@scuoledicerro.edu.it (possibilmente mettendo in copia anche l’indirizzo del coordinatore di classe/ referente di team) corredata di specifica motivazione, entro il prossimo lunedì 8 marzo.  

Il Dirigente Scolastico

dott. Simone Finotti

Nota-MI-numero-343-del-04-03-2021 (1)

Skip to content